Le ultime notizie su Centro Sati

sati varied

Negli anni il Centro Sati ha soggiornato in diversi luoghi nella nostra città di Latina: dalla zona di Viale Kennedy nel salone del mio appartamento e, per un periodo breve estivo in una stanza sopra il forno nel Palazzo di Vetro senza aria condizionata, per citarne solo alcuni. Dal 2008 ci siamo trasferiti nella Q5, dove tantissime persone hanno frequentato incontri di meditazione, yoga e Mindfulness.

Ora è ufficiale: Centro Sati è itinerante e senza luogo fisso.

La scelta di rendere il Centro “senza tetto” è complessa e comprende anche la mia necessità personale di dedicare più tempo alla natura dell’incertezza delle cose nella pratica. Ma di tanto in tanto, ci saranno occasioni per praticare insieme. Uno di questi occasioni è arrivato. Il 20 Ottobre, dalle ore 15 alle ore 19, ci sarà una mezza giornata di pratica intitolata Papañca – Sale della vita?

Quando usiamo la frase “sale della vita” pensiamo che sia una cosa buona. Ma nella meditazione, la tendenza di aggiungere qualcosa, di fantasticare e di proliferare, è un vero ostacolo e troviamo difficoltà restare nel presente. Questa giornata sarà dedicata ad uno sguardo verso la tendenza di aggiungere qualcosa e, soprattutto, alla nostra capacità di restare nella vera natura della mente pacifica. Aperta a tutti, con o senza molta esperienza della meditazione vipassana. Passeremo il tempo alternando tra la meditazione guidata seduta è camminata. Ci sarà un periodo di riflessione e discussione alla fine della giornata.isonzo

Come al solito, non ci sono costi per il giorno. Ma le persone sono incoraggiate a fare una libera offerta per supportare l’insegnante è iniziative come questa.

La pratica del “dana” (generosità) è universalmente riconosciuta come una delle virtù umane più elementari.

Metta.
john_sig_1

bell

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *